Saper essere per saper fare

SCUOLA DELL'INFANZIA PLESSO ROSSINI

“Quando la mano si perfeziona in un lavoro scelto spontaneamente, e nasce la volontà di riuscire, di superare un ostacolo, la coscienza si arricchisce di qualcosa di ben diverso da una semplice cognizione: è la coscienza del proprio valore”

Maria Montessori

                                         

Premessa

Questo progetto nasce dall’esigenza, emersa in questi ultimi due anni scolastici, di colmare il gradino linguistico, comportamentale e delle competenze creatosi negli attuali bambini di cinque anni, a causa dei lunghi periodi di assenza da scuola dovuti alla pandemia (lockdown, quarantene, stop didattici).

Obiettivo generale

Favorire lo sviluppo di un linguaggio adeguato all’età, nonché l’acquisizione delle competenze logico matematiche e trasversali funzionali all’ingresso nella scuola primaria.

Obiettivi specifici di apprendimento

  • Sviluppare la capacità di ascoltare e prestare attenzione ai messaggi verbali;
  • usare la lingua per “giocare” con la lingua;
  • trovare rime, assonanze, sinonimi;
  • usare la “parola” per esprimere emozioni, impressioni e sentimenti;
  • giocare con figure geometriche;
  • confrontare e valutare quantità;
  • esplorare la realtà e l’ambiente circostante attraverso l’uso di numeri e simboli;
  • utilizzare semplici simboli per registrar;
  • raggruppare e ordinare in base ad un criterio logico;
  • formulare ipotesi e porre domande utilizzando un linguaggio appropriato;
  • conoscere concetti spaziali e topologici;
  • stabilire relazioni positive con gli altri;
  • sviluppare le capacità di cooperazione di gruppo;
  • ascoltare e comprendere gli altri;
  • consolidare l’autonomia nell’ambiente scolastico;
  • sviluppare fiducia in se stesso;
  • saper gestire e controllare le proprie emozioni.

Destinatari

Tutti i bambini di 5 anni

Durata e tempi

Il progetto si svolgerà nei mesi di febbraio – maggio 2022. Le attività si svolgeranno al di fuori delle normali attività curricolari e saranno suddivise in 8 incontri da 1 ora ciascuno che si svolgeranno nell’aula laboratorio presente nel Plesso.

Metodologia

Didattica laboratoriale

I laboratori sono attività psico-educative condotte in aula con i bambini e alla presenza dell’insegnante al fine di realizzare una formazione applicata sul campo.

I laboratori includono attività in forma ludica per insegnare ai bambini varie competenze relative al linguaggio, ai pre-requisiti degli apprendimenti scolastici, alle conoscenze numeriche, al controllo dell’attenzione, alla conoscenza e regolazione delle emozioni, ai rapporti con i compagni, all’integrazione di tutte le diversità.

Verifica

Saranno valutati i livelli e ritmi di apprendimento attraverso l’osservazione sistematica atta ad individuare le competenze acquisite e raggiunte da ogni bambino.

Referente del progetto

Ins. Alessia Merlini